WikiJus: Ultime news

Wikijus: Il wiki di Diritto Civile. Di seguito l'elenco delle ultime News inserite.
  1. News: Atto costitutivo di trust. Ancora in tema di imposizione tributaria: nessuna imposta se non v'è trasferimento effettivo di ricchezza. (Cass. Civ., Sez. V, ord. n. 25905 del 16 novembre 2020)
    Ai fini dell'applicazione delle imposte sulle successioni e donazioni, di registro ed ipotecaria è necessario, ai sensi dell'art. 53 Cost., che si realizzi un trasferimento effettivo di ricchezza mediante un'attribuzione patrimoniale stabile e non meramente strumentale, così che nel trust di cui all...
  2. News: Revocazione per ingratitudine della donazione avente ad oggetto quota di società e competenza della sezione specializzata dell'impresa. (Cass. Civ., Sez. VI-I, sent. n. 22341 del 15 ottobre 2020)
    Esula dalla competenza del tribunale specializzato in materia d'impresa la controversia relativa alla domanda di revocazione di una donazione, pur quando essa abbia avuto ad oggetto, diretto o indiretto, partecipazioni sociali, laddove l'attore lamenti, ai sensi dell'art. 801 cod.civ., condotte fori...
  3. News: Mutuo ipotecario, convenienza dell'operazione e responsabilità notarile. (Cass. Civ., Sez. III, ord. n. 25865 del 16 novembre 2020)
    Se è pacifico che il notaio è tenuto a compiere le visure ipotecarie e catastali, è altrettanto pacifico che egli non è tenuto a garantire, nei confronti della banca mutuante, la convenienza economica dell'operazione; la sua responsabilità professionale, cioè, non si spinge fino all'obbligo di accer...
  4. News: Donazione indiretta e contratto simulato: distinzione. Limiti di prova. (Cass. Civ., Sez. II, sent. n. 24040 del 30 ottobre 2020)
    La donazione indiretta è un contratto con causa onerosa, posto in essere per raggiungere una finalità ulteriore e diversa consistente nell'arricchimento, per mero spirito di liberalità, del contraente che riceve la prestazione di maggior valore. Essa differisce dal negozio simulato, nel quale il con...
  5. News: Preliminare di cessione di quote, obblighi di garanzia e mancato raggiungimento del risultato. (Cass. Civ., Sez. VI-I, sent. n. 22429 del 16 ottobre 2020)
    In tema di contratto preliminare, qualora una delle parti si sia impegnata ad assicurare un determinato risultato è legittimo il recesso dell'altra parte, a prescindere dalla mancanza di colpa in chi abbia promesso il risultato non raggiunto, trattandosi di garanzia che opera per il fatto oggettivo.
  6. News: Beni demaniali e affittanza agraria. (Cass. Civ., Sez. V, sent. n. 24101 del 30 ottobre 2020)
    Il godimento di beni demaniali può essere concesso a privati e regolamentato con un contratto di affitto, purché tale affitto sia temporaneo e quindi non integralmente soggetto alla legislazione agraria laddove essa tutela, in favore del coltivatore, la durata dei rapporti e non li ritiene sottratti...
  7. News: "Prezzo-valore" anche per i trasferimenti che intervengano tramite verbale di conciliazione? (Cass. Civ., Sez. V, sent. n. 24087 del 30 ottobre 2020)
    Una lettura costituzionalmente orientata dell’art. 1 comma 497 L. 266/2005 non può che condurre a ritenere applicabile la disposizione nel caso di trasferimento avvenuto con verbale di conciliazione giudiziale, anche considerando che tale verbale presenta tutti gli elementi essenziali dell’atto di c...
  8. News: Preliminare di preliminare di vendita immobiliare. (Cass. Civ., Sez. II, sent. n. 23736 del 28 ottobre 2020)
    In presenza di contrattazione preliminare relativa a compravendita immobiliare che sia scandita in due fasi, con la previsione di stipula di un contratto preliminare successiva alla conclusione di un primo accordo, il giudice di merito deve preliminarmente verificare se tale accordo costituisca già ...
  9. News: Convenzioni tra confinanti in tema di distanza tra costruzioni. Inderogabilità delle prescrizioni urbanistiche. (Cass. Civ., Sez. II, ord. n. 24827 del 9 novembre 2020)
    In tema di distanze legali nelle costruzioni le prescrizioni contenute nei piani regolatori e nei regolamenti edilizi, essendo dettate - contrariamente a quelle del codice civile - a tutela dell'interesse generale a un prefigurato modello urbanistico, non sono derogabili dai privati. Ne consegue l'i...
  10. News: Testamento irreperibile di cui si dispone copia. Presunzione di revoca, vincibilità della stessa. (Cass. Civ., Sez. II, sent. n. 22191 del 15 ottobre 2020)
    L'irreperibilità del testamento, di cui si provi l'esistenza in un certo tempo mediante la produzione di una copia, è equiparabile alla distruzione, per cui incombe su chi vi ha interesse l'onere di provare che esso fu distrutto, lacerato o cancellato da persona diversa dal testatore oppure che cost...
  11. News: Trasferimento immobiliare in adempimento di accordo di separazione tra coniugi. Esperibilità dell'azione revocatoria ordinaria. (Cass. Civ., Sez. VI-III, sent. n. 21358 del 6 ottobre 2020)
    È ammissibile l'azione revocatoria ordinaria dell'atto di trasferimento immobiliare effettuato da un genitore in favore della prole in ottemperanza ai patti assunti in sede di separazione consensuale omologata, poiché esso trae origine dalla libera determinazione del coniuge e diviene "dovuto" solo ...
  12. News: Autoparcheggi realizzati in misura eccedente lo standard urbanistico. Riserva "libera" in favore del costruttore. (Cass. Civ., Sez. II, sent. n. 21859 del 9 ottobre 2020)
    Ove il costruttore abbia realizzato delle aree a parcheggio eccedenti rispetto allo standard, la clausola di riserva della proprietà a favore dell'impresa risulta del tutto legittima. Il vincolo di destinazione impresso agli spazi per parcheggio dalla L. 17 agosto 1942, n. 1150, art. 41 sexies, in b...
  13. News: Coacervo si o coacervo no? La Cassazione torna sulla questione e ribadisce la tesi negativa. (Cass. Civ., Sez. V, sent. n. 22738 del 20 ottobre 2020)
    Deve ritenersi implicitamente abrogato il D.Lgs. n. 346 del 1990, art.8, comma 4, norma che prevedeva il cumulo del donatum con il relictum al solo fine di determinare l'aliquota progressiva da applicare, data la pratica incompatibilità di esso con il regime impositivo caratterizzato dall'aliquota f...
  14. News: Imposta di vincolo? No senza incremento patrimoniale. (Cass. Civ., Sez. V, ord. n. 24232 del 2 novembre 2020)
    L'apposizione del vincolo, in quanto tale, determina per il disponente l'utilità rappresentata dalla separatezza dei beni (limitativa della regola generale di cui all'art. 2740 c.c.) in vista del conseguimento di un determinato risultato di ordine patrimoniale, ma non si può affermare che tale utili...
  15. News: Agevolazioni prima casa: decadenza a causa della mancata indicazione dell'intento di utilizzare l'abitazione nel luogo di lavoro diverso da quello di residenza. (Cass. Civ., Sez. V, sent. n. 24542 del 4 novembre 2020)
    In tema d'imposta di registro, sebbene ciò non sia espressamente richiesto dal D.P.R. n. 131 del 1986, tariffa, parte prima, art. 1, nota II bis, allegata, la fruizione dell'agevolazione "prima casa" è subordinata alla dichiarazione del contribuente, nell'atto di acquisto, di svolgere la propria att...
  16. News: Beni nel patrimonio pubblico indisponibile. Impossibilità di acquisto per usucapione. (Cass. Civ., Sez. II, ord. n. 19814 del 22 settembre 2020)
    Allorquando lo Stato o altro ente pubblico, intervenga nel settore della proprietà, fondiaria o urbana, per assicurare il soddisfacimento di un interesse pubblico primario, quali l'esigenza di ridistribuzione della proprietà agraria (nel caso della l. n. 230/1950) ovvero l'assicurazione di una casa ...
  17. News: Promessa del fatto del terzo. Consegna di assegno a garanzia della conclusione di un contratto. (Cass. Civ., Sez. VI-I, sent. n. 9114 del 19 maggio 2020)
    La promessa del fatto del terzo, ex art. 1381 c.c., si connota per la funzione di garanzia di un determinato risultato ed è pertanto configurabile laddove, nel corso delle trattative per la stipula di un contratto di vendita, un terzo estraneo consegni ad una delle parti contraenti un assegno bancar...
  18. News: Trust autodichiarato: ancora in tema di imposta proporzionale. (Cass. Civ., Sez. V, ord. n. 22182 del 14 ottobre 2020)
    A fronte del perfezionamento di atto costitutivo del trust c.d. autodichiarato è dovuta l'imposta di registro in misura fissa e non proporzionale. La costituzione dello stesso è infatti estranea al presupposto dell'imposta indiretta sui trasferimenti in misura proporzionale, sia essa l'imposta di re...
  19. News: Terreno sul quale insistono costruzioni. Impossibilità di emanare pronunzia costitutiva ex art. 2932 cod.civ. in carenza di provvedimenti concessori e di certificazione della destinazione urbanistica. (Cass. Civ., Sez. II, ord. n. 18195 del 2 settembre 2020)
    In tema di esecuzione specifica dell'obbligo di concludere un contratto preliminare avente ad oggetto un terreno sul quale insistono anche costruzioni, non può essere emanata la sentenza di trasferimento coattivo prevista dall'art. 2932 cod.civ. in assenza, non solo del certificato di destinazione u...
  20. News: Vendita di cosa gravata da oneri non dichiarati dal venditore e rimedi a disposizione dell'acquirente. (Cass. Civ., Sez. II, ord. n. 19294 del 16 settembre 2020)
    Ai sensi dell'art. 1489 cod.civ., i pesi gravanti sul fondo venduto, se non dichiarati in contratto, non costituiscono causa di risoluzione, o di riduzione del prezzo, a favore del compratore, soltanto nel caso in cui siano "apparenti" o comunque conosciuti dal compratore stesso. In tema di vendita ...